Select Page

VOLONTARIATO ALL’ESTERO

Partecipa ad un Progetto di Volontariato all’estero

Benvenuti in GVI. Se stai leggendo questo, probabilmente hai già idea di cosa sia il volontariato all’estero e magari hai anche parlato con la tua famiglia ed i tuoi amici sulle motivazioni che ti spingono a partire per un progetto di volontariato all’estero.  Perché vuoi fare volontariato all’estero? Scommettiamo che desideri fare qualcosa per questo mondo, dare un contributo reale e significativo. Sì, sappiamo che potresti anche aver condiviso pensieri e citazioni e affascinato i tuoi cari con le storie di come il volontariato all’estero abbia cambiato la vita di qualcuno.   Siamo felici che tu ci abbia trovato, perché ci attiviamo per le cause globali proprio come te. Da più di 20 anni, ci impegniamo per perfezionare la qualità dei nostri progetti di sviluppo internazionale sostenibile per assicurarti di conseguire il massimo impatto positivo durante la tua esperienza di volontariato all’estero.  Oltre a garantire che i volontari possano dare un contributo importante alla risoluzione di problemi critici globali, ci sono altre due ragioni per fare volontariato all’estero con GVI. La prima è che ti promettiamo di accrescere le tue possibilità di eccellere nella professione che scegli. La seconda è che ti offriamo un elevato e pluripremiato livello di sicurezza e supporto.   Scegliere un’organizzazione di volontariato all’estero rispettabile come GVI ti aiuta ad evitare qualsiasi possibile svantaggio del volontariato all’estero. Le nostre buone pratiche etiche sono esemplari e, grazie alla formazione in-loco prevista per tutti i progetti, la tua esperienza di volontariato all’estero farà la differenza sul tuo cv, sulla tua richiesta di iscrizione all’università così come durante un colloquio di lavoro.  Forse, hai già deciso perché e ti chiedi come fare volontariato all’estero. Per fortuna, la soluzione è piuttosto semplice. Basta fare qualche ricerca, trovare l’opportunità di volontariato all’estero che fa per te e fare richiesta per un progetto di volontariato all’estero. Se hai difficoltà a scegliere il progetto, dai un’occhiata al nostro articolo sui dieci migliori programmi di volontariato all’estero. Puoi anche contattarci e ti aiuteremo a scegliere. Se stai cercando come trovare le risorse economiche necessarie, dai uno sguardo alle pagine dedicate alle nostre borse di studio per il volontariato all’estero ed a quelle dedicate al fundraising Speriamo di trovarti presto in uno dei nostri viaggi di volontariato all’estero!

Qual è il posto migliore per fare volontariato all’estero?

Nel mondo, ci sono così tanti luoghi emozionanti che sceglierne solo uno può essere difficile. Potresti restare lì a chiederti dove andare per un bel po’ di tempo. Noi non possiamo decidere per te, ma ci piacerebbe sapere quali sono le tue aspettative e quali posti ti affascinano di più, così da aiutarti a scegliere. I nostri consulenti sono sempre pronti a parlare con te, rispondere alle tue domande e valutare dove sia meglio andare per la tua esperienza di volontariato all’estero.  

Siamo impegnati in progetti di sviluppo sostenibile in molti Paesi, in Africa, Asia, Europa, America Latina, inclusa America Centrale e Sudamerica, o Australasia. Con GVI puoi fare volontariato all’estero in Cambogia, Costa Rica, Ghana, Grecia, India, Laos, Messico, Nepal, Perù, Seychelles, Sudafrica, Thailandia e Fiji. Ci sono anche opportunità di volontariato all’estero in Tanzania e Zambia

Ci sono pericoli? Qual è il Paese più sicuro? La risposta è che, se è vero che un viaggio internazionale comporta sempre dei rischi, noi di GVI non lavoriamo in Paesi che presentano rischi troppo elevati. Del resto, parte del nostro staff vive e lavora in questi Paesi. Disponiamo di linee guida di sicurezza operativa incredibilmente complete e siamo riconosciuti come organizzazione di volontariato all’estero conforme agli standard British Standards 8848.

Programmi di Volontariato all’estero

VOLONTARIATO AMBIENTALE ALL’ESTERO

Volontariato con Animali all’Estero

GVI propone opportunità di volontariato con gli animali all’estero in Costa Rica, alle Seychelles, in Grecia, Sudafrica e Thailandia. Ci teniamo a sottolineare che nella maggior parte dei casi non sosteniamo o incoraggiamo i volontari ad interagire direttamente con gli animali selvatici. Tutti i nostri progetti di volontariato con gli animali riguardano la salvaguardia della fauna selvatica e sono in linea con l’obiettivo n. 15 per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, Vita sulla Terra

Nell’ottica della tutela, il valore di progetti legati al salvataggio degli animali, all’accoglienza e al rifugio è discutibile. Creare una innaturale condizione di cattività per gli animali selvatici non è l’ideale e bisogna ricorrervi solo in alcune specifiche circostanze, come alti rischi per una specie e la completa distruzione del loro habitat. Per tale motivo, noi di GVI tendiamo ad evitare questo  tipo di progetti ambientali. Inoltre, tali progetti presentano elevati rischi anche per la sicurezza dei nostri volontari. Per saperne di più sulla nostra posizione in merito alla gestione ed alla cattività degli animali clicca qui, mentre qui puoi trovare le nostre linee guida operative sulla salute e la sicurezza.

Se sei alla ricerca di opportunità di volontariato all’estero per la cura e il benessere degli animali, proponiamo programmi che ti consentono di fare volontariato con gli elefanti e volontariato con le tartarughe. Il nostro progetto per la reintegrazione nella foresta degli elefanti asiatici, specie a rischio di estinzione, si svolge in un piccolo villaggio di cultura Karen sulle colline di Chiang Mai nel Nord della Thailandia. Qui lavoriamo con i locali conduttori di elefanti per facilitare il reinserimento degli animali in natura e sosteniamo le comunità affinché trovino fonti di reddito alternative. Nell’ambito del progetto, è consentito toccare gli animali solo durante controlli di salute, e sempre e solo con la guida esperta dei cornac. Se vuoi saperne di più su come fare volontariato con gli elefanti in modo etico, leggi il nostro articolo sull’argomento.  

Il nostro progetto per le tartarughe marine verdi a rischio di estinzione si svolge nella provincia di Phang Nga nel sud della Thailandia. Qui i volontari sono impegnati presso un vivaio supportato dal governo thailandese. I volontari danno una mano a crescere la baby tartarughe fino a quando non raggiungono una dimensione tale da poter badare a se stesse e sopravvivere in natura. La possibilità di toccare le tartarughe è contemplata solo durante le operazioni di pulizia, necessarie per prevenire malattie, oppure qualora fosse necessaria l’applicazione di unguento medicinale per prevenire infezioni. 

Siamo impegnati in progetti di volontariato con le tartarughe anche in Costa Rica, Grecia e alle Seychelles. In tutti questi casi, i volontari possono toccare le tartarughe solo per raccogliere dati sulla nidificazione delle mamme tartarughe o per assistere le baby tartarughe marine mentre lottano per trovare la strada verso l’oceano. 

A coloro che desiderano vivere con i leoni o fare volontariato con i cuccioli di leone sconsigliamo di partecipare a qualsiasi programma che preveda attività pratiche direttamente con gli animali. Non solo si tratta di una condizione pericolosa sia per professionisti che per volontari non qualificati, ma è anche improbabile che leoni cresciuti in cattività abbiano acquisito le abilità necessarie per vivere in natura. Un programma alternativo che ha dimostrato valore in merito alla salvaguardia è il nostro progetto di volontariato per il grande gatto sudafricano. Nell’ambito di questo progetto, i volontari danno una mano a tracciare movimenti e comportamenti dei leoni e di altri predatori, come leopardi, ghepardi e iene nella riserva naturale in cui lavoriamo. I volontari possono anche essere coinvolti in altri progetti per la tutela dell’ambiente e della fauna selvatica in Sudafrica, nell’ambito dei quali possono contribuire alla salvaguardia di rinoceronti, elefanti, iene, ghepardi, ed altre specie. 

Se la giungla della Costa Rica ti sembra più affascinante della savana del Sudafrica, puoi unirti al progetto per la fauna selvatica in Costa Rica, dove lavoriamo presso il Parco Nazionale del Tortuguero per dare una mano alla salvaguardia di giaguari e di altre specie  della foresta pluviale, come scimmie ed uccelli tropicali. 

Volontariato all’estero per la Tutela dell’Ambiente Marino

GVI propone programmi di volontariato all’estero nell’ambito della biologia marina alle Fiji, in Messico e alle Seychelles. Partecipando a questi progetti, i volontari hanno l’opportunità di fare immersioni all’estero e conseguire brevetti professionali approvati da PADI. Tutti i volontari ottengono la Specialità Distintiva PADI Coral Reef Research Diver, una qualifica offerta solo ai volontari per il progetto di tutela dell’ambiente marino. Scegliendo questo progetto, darai senza dubbio un contributo all’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite #14, Flora e Fauna Acquatica, dal momento che tutti i nostri progetti di tutela dell’ambiente marino sono allineati a tale obiettivo. Avrai modo di acquisire competenze ed esperienza che si riveleranno preziose nel caso in cui optassi per una carriera nell’ambito della biologia marina, oceanologia o conservazione ambientale. A coloro che preferiscono lo snorkeling alle immersioni, suggeriamo un progetto stagionale di ricerca sui coralli nel Sud della Thailandia. Tutti i progetti per la tutela dell’ambiente marino non trascurano di dedicarsi alla riduzione dell’inquinamento marino da plastica ed alla conoscenza degli effetti del cambiamento climatico sulla barriera corallina, come lo sbiancamento dei coralli. 

Volontariato all’estero per la Tutela dell’Ambiente

In tutti i luoghi in cui gestiamo progetti per la tutela dell’ambiente e in molti dei luoghi in cui siamo impegnati in progetti di sviluppo comunitario, intraprendiamo iniziative di volontariato ambientale. I volontari possono dare una mano partecipando ad attività di pulizia degli ambienti marini, terrestri o di acqua dolce, rimuovendo plastica ed altri rifiuti, eliminando specie invasive ed aiutando le organizzazioni locali a piantare alberi autoctoni o introdurre altre specie autoctone. Nell’ambito dei progetti per la tutela della fauna selvatica, i volontari possono anche aiutare lo staff locale per la manutenzione dei sentieri nelle riserve naturali in cui operiamo. Nell’ambito di tutti i progetti, I partecipanti hanno modo di imparare molto sugli effetti del cambiamento climatico su specifici habitat naturali.

Volontariato all’estero in attività di Sviluppo Comunitario

Volontariato con i bambini

Se desideri dare una mano ai bambini all’estero, unisciti ai nostri progetti di volontariato con i bambini o insegnamento dell’inglese. Nell’ambito di tali programmi, sosteniamo gli educatori locali nell’aiutare i bambini a raggiungere traguardi di sviluppo, accrescere le percentuali di alfabetizzazione e capacità di calcolo, e migliorare una serie di altri risultati legati all’apprendimento come l’alfabetizzazione informatica, una sana alimentazione e attività fisica. Dando un contributo nell’ambito di questi progetti, i volontari si adoperano per raggiungere l’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite n. 4, Istruzione di Qualità

Per questi programmi di volontariato per i bambini all’estero, non prevediamo la possibilità di partecipare per breve termine. Non ci sentiamo a nostro agio con i potenziali rischi che  progetti internazionali per l’infanzia a breve termine comportano, per cui non li appoggiamo. Se stai prendendo in considerazione questo tipo di programmi, ti invitiamo a leggere l domande etiche su questi programmi. 

Molti di coloro che desiderano fare volontariato con i bambini, pensano di fare volontariato in orfanotrofi. Recenti ricerche hanno dimostrato che fare volontariato o donazioni agli orfanotrofi, in realtà, incoraggia lo sfruttamento di famiglie, bambini e mercati locali all’estero. Noi di GVI non proponiamo, né supportiamo direttamente o sosteniamo il volontariato in orfanotrofi. Scopri di più sulla nostra posizione in merito al volontariato in orfanotrofi qui

Inoltre, se desideri aiutare i più piccoli, non devi necessariamente scegliere di fare volontariato all’estero con i bambini. Per esempio, dare una mano ai genitori affinché possano incrementare le proprie entrate risulta un grande aiuto per i bambini. Potresti valutare di unirti ad uno dei nostri progetti  di volontariato per l’empowerment delle donne oppure ad uno stage di economia & micro-impresa

Se la tua idea è quella di lavorare con persone anziane, sfortunatamente non siamo impegnati in programmi di volontariato per l’assistenza agli anziani. 

Volontariato per l’Insegnamento all’estero

Supportare l’istruzione è uno dei modi migliori per assicurare la crescita nello sviluppo delle persone, delle famiglie, delle comunità e delle nazioni. Non solo l’istruzione aumenta la capacità futura di un singolo bambino di guadagnare, ma è anche legata ad una maggiore salute. L’istruzione delle bambine nello specifico contribuisce all’equità di genere in un Paese. 

Proponiamo programmi di volontariato all’estero per l’insegnamento in Cambogia, Costa Rica, Fiji, Ghana, India, Laos, Messico, Nepal, Perù, Sudafrica e Thailandia. Nell’ambito della maggioranza di tali programmi, supportiamo gli educatori locali nell’insegnamento dell’inglese all’estero, sebbene possano includere l’insegnamento di altre materie. Tutti i nostri progetti di insegnamento all’estero sono allineati con l’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite n. 4, Istruzione di Qualità

Partecipando uno dei nostri stage per l’insegnamento all’estero in Costa Rica, Laos e Thailandia, puoi anche conseguire il certificato TEFL, per insegnanti di inglese non madrelingua. Se hai voglia di imparare lo spagnolo durante la tua esperienza di volontariato, puoi valutare i nostri programmi in Costa Rica, Messico e Perù

Volontariato Sportivo all’estero

Praticare sport durante i primi anni di vita non solo incoraggia gli studenti a seguire uno stile di vita sano per tutta la vita, ma trasmette anche dei valori che durano per sempre e delle capacità sociali utili alla loro carriera futura. Puoi dare una mano a rafforzare queste preziose abilità facendo volontariato con GVI come allenatore sportivo in Sudafrica e India. Gli sport a cui puoi dedicarti includono tutto, dal calcio al football americano. Insegnare sport popolari nel tuo Paese e chiedere agli studenti di presentare sport tipici del loro Paese costituisce uno scambio importante e un’ottima occasione per discutere di norme culturali e fare esperienza nella comunicazione interculturale. 

Volontariato all’estero per Economia & MIcro-imprese

Mettere in pratica conoscenze teoriche e capacità legate al business mentre si fa volontariato potrebbe essere una scelta non ovvia. Tuttavia, il volontariato in ambito economico, in particolare nel microcredito, sta diventando sempre più diffuso. Il motivo è semplice: uno dei maggiori motori del cambiamento sociale è proprio la crescita economica. Infatti, il primo Obiettivo di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite è Sconfiggere la Povertà

In molti dei Paesi in cui siamo impegnati in progetti di sviluppo comunitario, diamo anche una mano ai membri della comunità locale ad approfittare dei vantaggi del turismo internazionale. Questi includono progetti in Cambogia, Costa Rica, Fiji, Ghana, India, Laos, Nepal, Perù, Sudafrica e Thailandia. I volontari che partecipano a questi progetti possono insegnare inglese agli adulti affinché possano migliorare la loro capacità di interazione con gli stranieri, cosa che accresce la possibilità di trovare un lavoro migliore e creare o allargare la propria attività di business.  Inoltre, i volontari possono dare una mano a pensare e valutare nuove attività legate all’offerta turistica, come tour culturali o strutture ricettive in stile familiare. In tutti i luoghi in cui lavoriamo, ci assicuriamo che l’impatto ambientale e culturale del turismo sia sempre tenuto in considerazione e che siano messe in atto misure per gestire in modo sostenibile qualsiasi iniziativa turistica intraprendiamo. Per saperne di più sulla nostra politica di viaggio responsabile qui

Anche se non proponiamo programmi che consentano di fare direttamente volontariato con i rifugiati all’estero, i volontari possono avere l’occasione di dare una mano ai migranti economici nelle comunità in cui operiamo a Quepos, in Costa Rica, e a Cape Town, in Sudafrica

Chi partecipa al progetto per l’empowerment delle donne darà una mano per supportare direttamente la crescita delle imprese locali, ma assiste anche le donne a sviluppare abilità professionali, come la capacità di completare un lavoro amministrativo al computer, scrivere un curriculum o affrontare con successo un colloquio di lavoro. In base ai bisogni specifici delle donne, i volontari potrebbero anche aiutarle a creare un business plan o risolvere le sfide delle micro-imprese. 

Gli studenti in economia che desiderano fare esperienza sulla gestione di una startup, di un business in un mercato emergente o di un’impresa sociale di grande impatto sono invitati a valutare il nostro stage in Economia & Micro-impresa a Cape Town. 

Volontariato all’estero per le Costruzioni 

Tutti i progetti di costruzioni di GVI sono legati agli obiettivi di sviluppo delle comunità locali e sono allineati agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite n. 3 - Buona Salute, n. 4 - Istruzione di Qualità e n. 6  - Acqua Pulita e Servizi Igienico-Sanitari. to local community development objectives. 

Facendo volontariato all’estero in progetti di costruzioni, non costruirai case, ma piuttosto darai una mano a rinnovare, riparare o costruire strutture presso le scuole locali. I progetti prevedono la supervisione di esperti locali ed una formazione iniziale per tutti i volontari. Tutti i materiali di costruzione usati nel progetto sono inclusi nei costi di partecipazione. 

Sebbene non offriamo ancora programmi specifici per ingegneri, siamo contenti di poter contare sull’esperienza di studenti in ingegneria o altre professioni legate alle costruzioni. Inoltre, non siamo impegnati in progetti di agricoltura sostenibile, ma i volontari nei progetti di sviluppo comunitario potrebbero avere l’opportunità di creare o occuparsi della manutenzione orti comunitari.  

Volontariato per l’Empowerment delle Donne

Ricerche nello sviluppo internazionale suggeriscono che migliorare la condizione della donna può portare a molti altri benefici per il Paese. Aumenta il reddito e migliorano le statistiche sullo stato di salute di madri e bambini. Con GVI, puoi partecipare ad iniziative sull’equità di genere in Cambogia, Costa Rica, Ghana, India, Fiji, Laos, Messico, Nepal, Perù e Thailandia. Tutti i programmi di GVI per l’empowerment delle donne sono allineati all’Obiettivo per lo Sviluppo Sostenibile delle Nationi Unite n. 5, Equità di Genere. Nell’ambito di questi progetti, i volontari danno una mano a donne e ragazze per migliorare il loro accesso all’istruzione, accrescere le loro entrate, discutere questioni di genere giudicate restrittive e migliorare la salute per se stesse, i loro figli e la comunità. Organizziamo anche workshop che coinvolgono tutta la comunità, inclusi uomini e ragazzi.

Non offriamo ancora progetti specifici per gli studenti di giurisprudenza. Tuttavia, per coloro che studiano legge e sono interessati alle questioni di genere, i nostri progetti di volontariato per l’empowerment delle donne potrebbero essere contemporaneamente una scelta soddisfacente ed illuminante. Nell’ambito di questi progetti, infatti, c’è l’opportunità di comprendere le norme sociali che regolano la vita delle donne in altri Paesi e scoprire cosa fanno le donne per aumentare i loro diritti. 

Volontariato all’estero per la Promozione della Salute

Se stai cercando programmi in ambito medico che ti consentano di fare volontariato all’estero in modo etico pur senza avere una laurea in medicina, ti suggeriamo i nostri progetti per la promozione della salute, tramite i quali potrai acquisire esperienza in salute pubblica globale, sviluppo internazionale ed istruzione. Partecipando a questi progetti, i nostri volontari supportano l’educazione sanitaria preventiva dando lezioni presso scuole locali o organizzando seminari con adulti nelle comunità. Tutti i programmi di volontariato all’estero per la promozione della salute di GVI sono allineati all’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite n. 3, Buona Salute e Benessere

Negli ultimi anni, i programmi di volontariato sia medico che veterinario sono stati discussi ed esaminati. Il punto è che, se un volontario non è qualificato per eseguire una prestazione nel proprio Paese, non dovrebbe avere autorizzazione ad operare in un altro Paese. Il rischio di danneggiare un paziente è troppo grande perché sia eticamente giustificato. 

Sebbene ci siano programmi di volontariato medico riconosciuti come etici, questi sono direttamente legati a rinomati istituti di istruzione superiore. Se non sei ancora un medico professionista qualificato o non fai parte di un programma di formazione medica che certifichi la tua capacità ad eseguire specifiche procedure, suggeriamo di valutare seriamente l’opportunità di fare volontariato medico all’estero. 

GVI opera secondo il principio primum non nocere, per prima cosa non nuocere. Questo è il motivo per cui non offriamo programmi di volontariato medico, incluso infermieristica, emergenza o paramedico, odontoiatria e assistenza dentaria, o lavori specialistici come optometria e audiologia. Allo stesso modo, non offriamo progetti di veterinaria. Per queste stesse ragioni, non offriamo possibilità di volontariato all’estero in farmacia, psicologia o servizi sociali. 

A coloro che si chiedono “Come fare volontariato all’estero senza avere una laurea?”, GVI dà una risposta etica. Ciò consente un accesso più ampio ad un gran numero di partecipanti. Formiamo volontari affinché possano svolgere un determinato compito senza il rischio di fare danni e senza mettere a dura prova lo staff locale. 

Riteniamo importante sottolineare come non siamo impegnati in progetti di emergenza o aiuti umanitari, che sono focalizzati più nel breve tempo. Noi preferiamo sostenere lo sviluppo sostenibile internazionale di lungo periodo. 

Opportunità di Volontariato all’estero nella Fotografia

Siamo sempre alla ricerca di persone creative che ci aiutino ad aumentare la consapevolezza sui 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite e sull’importanza di rispettare principi etici nella comunicazione di messaggi complessi come quelli sullo sviluppo sostenibile. 

Nell’ambito dei nostri progetti di tutela ambientale i nostri volontari possono dedicarsi alla fotografia naturalistica, mentre partecipando ai progetti per la tutela dell’ambiente marino non mancano occasioni di scattare splendide fotografie subacquee. 

Sui progetti di sviluppo comunitario, i volontari possono acquisire esperienza nel documentare storie di beneficenza locale ed operatori di ONG. In questo modo, puoi contribuire ad aumentare la consapevolezza internazionale su quanto i locali stanno facendo per un cambiamento positivo e sostenibile nel proprio Paese, attraverso una narrazione nella quale il pubblico sia locale che internazionale possa trovare ispirazione. Tutte le nostre sedi garantiscono ai volontari incredibili opportunità per perfezionare le proprie abilità fotografiche. 

Abbiamo anche in programma di lanciare stage in comunicazione e social media, così come stage incentrati su videografia, design e giornalismo in tutte le nostre sedi. Per il momento, le persone interessate possono partecipare al nostro Stage di Comunicazione in Cambogia. 

Anche il nostro  corso di scrittura online riscontra molto successo. Consente agli scrittori in erba di pubblicare i loro racconti di viaggio, acquisire esperienza nel marketing digitale ed imparare le best practice nella comunicazione sullo sviluppo sostenibile e nel giornalismo. Imparare a presentare e scrivere di tematiche critiche globali significa poter dare un contributo praticamente da qualsiasi parte del mondo.

Format dei Programmi di Volontariato all’estero 

Programmi di Volontariato all’estero per Minorenni

GVI propone programmi di volontariato all’estero specificamente disegnati per ragazzi di 15, 16 e 17 anni. Questi programmi prevedono attività adatte all’età e di sicuro impatto, visite guidate piene di avventura e presentazioni interattive che consentono agli adolescenti di imparare molto e in modo coinvolgente sulle tematiche di sviluppo internazionale internazionale. 

La maggioranza dei programmi di GVI per minorenni si svolge nei mesi tra giugno, luglio e agosto così da adattarsi alla pausa estiva. Perciò, gli studenti hanno abbastanza tempo per viaggiare e partecipare alle attività di volontariato sul campo. Tutti i campi di volontariato internazionale per minorenni previsti durante l’estate hanno una durata di due settimane. 

Se sei adolescente e stai cercando un’esperienza che non sia durante l’estate, puoi anche prendere in considerazione i nostri alternative spring break, programmi di volontariato per ragazzi in Messico o Costa Rica. Si svolgono in primavera, nei mesi di marzo, aprile e maggio; hanno una durata di una settimana. 

I programmi di GVI per minorenni sono tutti programmi di gruppo, per cui tutti i partecipanti iniziano insieme e completano insieme le attività di volontariato, viaggio e avventura.  Le attività sono tutte supervisionate dallo staff di GVI. GVI ha normalmente un rapporto staff/partecipanti di uno a sei che è incredibilmente elevato, ma nella maggioranza dei nostri programmi per minorenni ci assicuriamo che tale rapporto sia anche più alto, con ulteriore supporto e guida per i ragazzi. Al termine di un programma di volontariato per minorenni, tutti i partecipanti ricevono il corso ILM Endorsed Youth Leadership. 

Voli e accompagnatori di volo non sono inclusi nei costi di partecipazione ai programmi di volontariato internazionale per minorenni, ma possono essere organizzati semplicemente contattando il nostro staff

Volontariato all’estero per Studenti Universitari

GVI è specializzata per offrire i migliori programmi di volontariato all’estero per studenti universitari. Non ci credi? Dai un’occhiata alle nostre brillanti recensioni video e scritte inviate dai nostri volontari. 

Gli studenti possono unirsi ad un programma di volontariato all’estero tutto l’anno, scegliendo il periodo che più si adatta alle loro esigenze. Molti scelgono di partire durante le vacanze estive, così da poter partecipare a programmi di durata sia breve che lunga. I programmi di volontariato all’estero hanno una durata che va da una settimana a sei mesi. Uno o due mesi rappresentano una scelta frequente. I programmi speciali, denominati Alternative spring break , si svolgono nei mesi di marzo, aprile e maggio in Messico e Costa Rica e si rivolgono anche agli studenti universitari. Molti dei nostri programmi sono regolarmente attivi anche durante le vacanze invernali, per cui gli studenti sono benvenuti anche nel periodo di Natale. 

Se è vero che i programmi di volontariato all’estero di GVI non sono accreditati, è vero che gli studenti possono conseguire crediti formativi; basterà informarsi presso il proprio istituto sulle condizioni e sulla documentazione necessaria.  

Gap Year di Volontariato all’estero

Molti giovani adulti scelgono di dedicarsi al volontariato all’estero durante il loro gap year. Alcuni decidono di fare volontariato per un anno, ma per molti invece il volontariato all’estero è parte di un’esperienza di gap year più ampia. La maggioranza parte per un progetto di volontariato all’estero per un periodo che va da uno a sei mesi. La cosa positiva di un gap year è la possibilità di scegliere tra un’ampia gamma di opzioni in termini di durata e settori. Ciò consente loro di avere un impatto maggiore ed acquisire una comprensione più profonda sulle problematiche dello sviluppo internazionale in atto nel contesto locale. Inoltre, i partecipanti hanno modo di sviluppare un’ampia gamma di competenze e acquisire maggiore esperienza facendo uso di tali competenze nelle sfide del mondo reale. Coloro che sono alla ricerca di esperienze con una ricaduta maggiore sul cv possono prendere in considerazione uno dei nostri stage durante il gap year. 

Volontariato all’estero durante l’Anno Sabbatico

Gli adulti che lavorano e che desiderano fare qualcosa di utile durante le vacanze o i giorni di ferie possono optare per delle vacanze di volontariato all’estero.  Si ha così la possibilità di dare un contributo per il raggiungimento di obiettivi di sviluppo sostenibile. Allo stesso tempo, vivendo sul posto e avendo fine settimane e serate libere, si tratta di un’occasione per sperimentare i luoghi e i suoni di una cultura e di un ambiente nuovo. Coloro che si sentono poco ispirati dall’attuale lavoro o carriera possono sfruttare questa esperienza per esplorare nuove strade, così come per acquisire competenze ed esperienza utili a passare a qualcosa che sia più in linea con i loro interessi.  

Volontariato all’estero per Senior

Gran parte delle attività di volontariato all’estero sono accessibili a tutti, incluse persone non più giovani. Basta essere in salute e avere voglia di fare la differenza. Crediamo fortemente che l’esperienza di coloro che hanno superato i 40 o i 50 anni sia di grande valore nell’ambito di progetti di volontariato internazionale sostenibile. Per le persone in pensione, questi programmi costituiscono una grande opportunità per dare un contributo a livello internazionale, mettendo a disposizione competenze preziose. La sola richiesta da parte dei volontari senior riguarda la possibilità di un alloggio confortevole, cosa che possiamo garantire in quasi tutte le nostre sedi. 

Volontariato all’estero per Famiglie

GVI offre anche vacanze di volontariato all’estero nell’ambito delle quali tutti i membri di una famiglia possano fare volontariato insieme. Che tu voglia fare volontariato in coppia, volontariato all’estero con tuo figlio o tua figlia, oppure volontariato all’estero con le persone anziane della tua famiglia, i nostri programmi per famiglie sono disegnati per tutti i membri, anche di età diverse. Fare volontariato a Natale è un’opzione piuttosto diffusa per le famiglie che desiderano vivere un’esperienza di volontariato all’estero. L’unica regola è che i bambini debbano aver compiuto 14 anni. Per ciascun membro della famiglia che partecipa ad un programma di volontariato all’estero per famiglie, ogni membro al di sotto dei 18 anni riceve una riduzione del 25% sulla quota di partecipazione al programma. 

Programmi di Volontariato all’estero di Gruppo

Offriamo anche programmi di volontariato per gruppi di studenti delle superiori, studenti universitari e dipendenti di azienda. Altri tipi di organizzazioni, come club locali o gruppi di qualsiasi tipo sono invitati ad organizzare un programma di volontariato con noi. 

GVI non ha nessuna specifica affiliazione religiosa, il che significa che non offriamo programmi speciali adatti a persone di fede ebraica, cristiana o islamica. Nemmeno offriamo viaggi missionari. Persone di tutte le fedi sono benvenute ne nostri progetti di volontariato, per cui se il tuo gruppo desidera organizzare un programma di volontariato all’estero appositamente disegnato, contattaci e ti risponderemo con un preventivo ed una serie di idee da proporre agli altri membri del gruppo.

Finanziare il tuo Programma di Volontariato all’estero

Come posso fare volontariato all’estero gratis?

Se stai prendendo in considerazione di partire per un programma di volontariato gratuito, ti suggeriamo di leggere il nostro articolo, ‘Perché pagare per fare volontariato all’estero.’ Molti programmi di volontariato gratuito non rispettano certi principi etici e le best practice nello sviluppo internazionale. È improbabile che si tratti programmi validi e legittimi, per cui non li offriamo né sosteniamo. Se dopo aver letto l’articolo, ti chiedi ancora perché pagare per fare volontariato all’estero, contattaci pure per maggiori chiarimenti. 

Posso Essere Pagato per Fare Volontariato all’estero?

Non offriamo lavoro volontario retribuito per studenti o adulti. Secondo noi, questo andrebbe contro il significato stesso di volontariato. Il volontariato è definito come un’attività di aiuto utile, per cui non è necessario ricevere un compenso diretto. Detto questo, la formazione e l’esperienza professionale garantite dai nostri programmi di volontariato all’estero miglioreranno le tue possibilità di conseguire un buon lavoro in futuro.  

Offrite Programmi di Volontariato all’estero a Basso Costo?

Diffida di qualsiasi organizzazione di volontariato all’estero che offre programmi a basso costo. È improbabile che seguano le best practice etiche così come protocolli di salute e sicurezza. Prima di pagare per fare volontariato all’estero, assicurati di chiedere i servizi specifici garantiti dall’organizzazione. Ci sono recensioni che provano la qualità dei servizi promessi? 

Noi di GVI non siamo specializzati nell’offrire programmi di volontariato all’estero a basso costo, ma piuttosto ci concentriamo sul garantire che i volontari possano realmente avere un impatto duraturo, senza rischi di causare danni e che si sentano sicuri e guidati durante tutta la loro esperienza. Inoltre, ci assicuriamo che al termine del programma i volontari abbiano accumulato competenze, esperienza e spesso qualifiche utili alla loro futura carriera. Siamo sempre stati trasparenti circa le nostre finanze. Per saperne di più, dai un’occhiata alla nostra tabella ‘Dove vanno i tuoi soldi?’ Siamo più che felici di rispondere alle tue domande su come organizziamo le nostre spese per il massimo impatto positivo sui partner locali. 

Se sei ancora in cerca di programmi di volontariato all’estero a basso costo, i nostri progetti più convenienti sono Volontariato con gli Elefanti in Thailandia e Volontariato con i Monaci Buddisti Novizi in Laos

Voglio Fare Volontariato all’estero Ma Non Posso Permettermelo 

Trovare le risorse per finanziare il tuo programma di volontariato all’estero non deve essere necessariamente super impegnativo. Verifica se ci sono borse di studio per il volontariato all’estero disponibili al momento. Abbiamo anche semplificato la raccolta fondi per il volontariato all’estero creando una nostra piattaforma. Basta fare domanda per impostare l nostra pagina di fundraising ed iniziare a raccogliere fondi per realizzare il sogno del volontariato all’estero. In questo modo, i tuoi amici e parenti possono sponsorizzare la tua esperienza. Scopri nuovi modi per raccogliere fondi per il volontariato all’estero leggendo questo articolo pieno di idee per il fundraising

Se sei sei cittadino degli Stati Uniti, puoi beneficiare di una detrazione fiscale sulla quota del programma. Potrebbero anche esserci altri finanziamenti pubblici previsti per il volontariato all’estero. Molti governi mettono a disposizione borse di viaggio per gli studenti che si dedicano al volontariato all’estero. Puoi scoprire di più contattando l’apposito ufficio presso la tua università. Infine, potrebbero esserci borse di studio offerte da organizzazioni private. 

Cosa è Incluso in un Programma di Volontariato all’estero con GVI?

I nostri programmi di volontariato all’estero comprendono gli alloggi e gli spostamenti interni necessari per svolgere le attività. La tariffa include anche tre pasti al giorno, la formazione necessaria e  le attrezzature utili a svolgere efficacemente il lavoro. I campi di volontariato all’estero per minorenni di GVI prevedono anche gite avventurose accompagnate durante il programma. 

I programmi di GVI di volontariato all’estero non includono automaticamente il volo, ma puoi prenotare un volo a costi convenienti con Student Universe. L’assicurazione medica e di viaggio non è inclusa, ma possiamo offrire un eccellente pacchetto assicurativo disegnato specificamente per i nostri volontari internazionali dal nostro partner, Ensleigh. Nel caso in cui necessiti di un visto per fare volontariato all’estero, non copriamo i costi, ma garantiamo consulenza e supporto.

Perché GVI?

GVI ha guadagnato un’ottima reputazione ed è considerata una delle migliori organizzazioni di volontariato internazionale degli ultimi venti anni. Nati nel 1998, siamo orgogliosi della lunga lista di riconoscimenti da parte delle principali organizzazioni operanti nel nostro settore e delle ottime recensioni lasciate dalla stragrande maggioranza dei nostri volontari. 

Sia i volontari che le organizzazioni di volontariato ci rispettano grazie al nostro impegno per un impatto reale, significativo e duraturo sulle sfide dello sviluppo internazionale sostenibile. In tutti i nostri interventi, ci impegniamo ad applicare le ultime best practice etiche, aggiornate da esperti esterni, e tutti i nostri progetti intorno al mondo sono allineati ad uno o più dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite

Il nostro eccezionale servizio di support e sicurezza ci ha fatto conseguire riconoscimenti dai nostri colleghi sul campo ed elogi da parte dei nostri volontari. I nostri standard operativi su salute e sicurezza ci assicurano la conformità agli Standard Britannici 8848, un insieme di linee guida sulle best practice per chi offre tour avventurosi al di fuori del Regno Unito. Ciascun volontario è seguito da un personal travel Support Coordinator affinché possa fare tutto quanto necessario prima della partenza,  incluso un elenco delle cose da portare.  

Inoltre, la qualità della formazione, dell’esperienza lavorativa e delle qualifiche conseguite partecipando ai nostri programmi di volontariato all’estero consente di migliorare il cv , per cui le candidature accademiche e professionali dei nostri volontari hanno maggiori possibilità di successo. Non solo! Le competenze acquisite risulteranno utilissime nell’ambiente lavorativo.  

Ci consideriamo un’impresa sociale ed utilizziamo le risorse fornite dai nostri volontari e stagisti per supportare iniziative locali di sviluppo sostenibile. Ciò significa che non siamo un’organizzazione di beneficenza o no-profit, ma collaboriamo con organizzazioni locali che possono essere enti beneficenza o no-profit. Per esempio, in Messico, i nostri volontari sono impegnati per sostenere Save the Children. Raccogliamo anche fondi per i nostri partner locali, attraverso un ente di beneficenza registrato nel Regno Unito, il GVI Trust. I volontari possono essere coinvolti in specifiche attività di fundraising nel corso della loro esperienza. 

Il fatto di non operare come un ente i beneficenza o finanziato dal governo ci consente maggiore libertà nell’individuazione dei modi migliori per contribuire agli obiettivi di sviluppo internazionale sostenibile nel più breve tempo possibile. Siamo più che contenti di rispondere alle tue domande sulla nostra struttura organizzative. Contattaci!

GUARDA I NOSTRI VOLONTARI IN AZIONE

SCEGLI UN PROGRAMMA

TUTELA DELL’AMBIENTE

La biodiversità è vitale per un ecosistema sano. Questi progetti sono incentrati sulla tutela delle specie animali e vegetali a rischio di estinzione. Prevedono, inoltre, la sensibilizzazione delle comunità locali, affinché possano implementare azioni con impatto a lungo termine per la conservazione dei territori in cui vivono. Gli studenti possono conseguire crediti formativi.

VOLONTARIATO CON I BAMBINI

Il modo migliore per combattere la povertà è attraverso programmi di istruzione e formazione sostenibili. Garantiamo ai bambini un ambiente sicuro, supporto, supervisione, socializzazione e la possibilità di ricevere educazione in modo divertente. Ci focalizziamo su alcune materie, come matematica, inglese e attività sportive. Partecipando ai nostri progetti, puoi acquisire competenze pratiche e, se sei uno studente, anche crediti formativi.

TUTELA DELL’AMBIENTE MARINO

Gli ecosistemi marini sono molto importanti per la salute generale dell’ambiente sia marino che terrestre. Le acque dell’oceano costituiscono una risorsa fondamentale di cibo e minerali preziosi per le comunità di tutto il mondo. Attraverso una serie di iniziative responsabili, questi progetti mirano al ripristino di sistemi marini danneggiati ed alla protezione di specie marine in via di estinzione.

VOLONTARIATO CON GLI ANIMALI

Scegliere di fare volontariato con gli animali può essere un’esperienza molto gratificante per tutte le persone interessate. La mancanza di informazioni sulle cure adeguate per gli animali domestici e per la fauna selvatica nel suo complesso costituisce un problema serio e genera un malinteso su come tutelare al meglio molte specie animali. I partecipanti a questi progetti hanno l’occasione di contribuire alla sensibilizzazione ed istruzione delle comunità locali sulle cure appropriate da riservare agli animali.

INSEGNAMENTO

La capacità di leggere e scrivere in inglese consente lavori meglio pagati e offre la possibilità di migliorare il proprio tenore di vita. Gli insegnanti di inglese rappresentano una risorsa molto richiesta nelle comunità e nelle scuole con cui collaboriamo, richiesta che i nostri volontari ci aiutano a soddisfare. Oltre a dare una mano, partecipando a questi progetti, puoi migliorare le tue competenze e contribuire alla tua stessa formazione.

SALUTE

L’accesso all’assistenza sanitaria è fortemente influenzata dalle condizioni sociali ed economiche, e varia tra Paesi, gruppi ed individui. I nostri progetti in ambito medico si occupano di aree importanti per la salute pubblica, come igiene, sicurezza dell’acqua, HIV/AIDS, salute materna e riduzione della mortalità infantile. Il tuo contributo è prezioso. Garantiamo la formazione necessaria per partecipare ai programmi di salute.

EMPOWERMENT DELLE DONNE

Partecipare a questi progetti ti consente di far parte di un team internazionale e dare una mano affinché donne e ragazze abbiano equo accesso all’istruzione, alla salute e al reddito. I nostri progetti si svolgono in luoghi incantevoli e culturalmente affascinanti di tutto il mondo. Fai la differenza nella vita di molte donne nelle comunità svantaggiate e allo stesso tempo sviluppa le tue stesse capacità.

COSTRUZIONI

Infrastrutture adeguate e sistemi efficienti sono elementi chiave per la salute e il benessere di una comunità. I nostri progetti di costruzioni mirano a soddisfare i bisogni umani di base e contribuire a proteggere quelli più a rischio. Dando una mano, puoi fare un’enorme differenza nelle comunità emarginate. Dai un contributo, acquisisci competenze e migliori le tue opportunità lavorative.

SPORT

Lo sport è riconosciuto come uno strumento valido e prezioso, quando si lavora con i bambini. Aiuta a combattere la depressione, facilita una maggiore concentrazione, insegna i valori fondamentali del lavoro di squadra, il rispetto delle regole ed è utilissimo per la fiducia in se stessi. I partecipanti sono coinvolti in una varietà di attività sportive dando una mano negli allenamenti dei bambini e i bambini hanno la grande opportunità di imparare tante cose che vanno al di là del campo sportivo.